add_action( 'wp_footer', function() { ?>
Lebete etrusco-geometrico del Pittore Argivo

"Lebes (Stemmed Bowl with Lid)"

Provenienza: Vulci (Provenienza attribuita)

Museo: The Art Institute of Chicago

Città: Chicago

Oggetto: Lebete

Materiale: Ceramica

Classe: Etrusco-geometrica

Periodo: Età Orientalizzante 720-580 aC

Datazione: 725-700 a.C.

Attribuzione: Pittore Argivo

Iscrizione: n/d

Dimensione: H 57 cm; L 43 cm; W 20 cm

Numero Inventario: 1985.627

Data di Acquisizione: 1985

Precedenti Collezioni: Costa A. Pandaleon Endowment

Soggetto: Cavalieri, uccelli

Decorazione Accessoria: Denti di lupo, intrecci geometrici, bande orizzontali parallele

Shares
Print Friendly, PDF & Email
Lebete in stile Geometrico, datato al 725-700 a.C., attribuito al Pittore Argivo. Questo esemplare è stato realizzato da un artista locale che ha adottato rapidamente i motivi decorativi e gli stili dipinti delle merci importate e li ha adattati ai gusti locali per catturare parte del mercato. Su questo vaso cerimoniale ci sono decorazioni a bande di zigzag, denti di lupo e tratteggi incrociati. Gli uccelli dal collo lungo e i cavalli stilizzati presenti richiamano figure votive in bronzo della Grecia del periodo geometrico. Sono raffigurate anche figure umane, raffiguranti cavalieri.
C.M.P.

Il lebete con coperchio del Pittore Argivo, privo di provenienza certa e transitato sul mercato antiquario tedesco, fu acquistato dall’Art Institute di Chicago nel 1984.

L. Berge, Recent Acquisitions in the Classical Collection at The Art Institute of Chicago, in Daidalikon. Studies in Memory of Raymond V. Schoder, S.J, R. F. Sutton (a cura di), Wauconda 1989, pp. 46, 50, tavv. 8-11a.

J. G. Szilâgyi, La pittura etrusca figurata dall’etrusco-geometrico all’etrusco-corinzio, in Atti del Secondo Congresso Internazionale Etrusco (Firenze 1985), 1989, p. 618, tav. 1c.

M. Martelli, Variazioni sul tema etrusco-geometrico, in Prospettiva 132, 2008, p. 5, fig. 22.

Richiedi più informazioni

Ho letto e accetto